ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guterres, decisioni dell'Aja vincolanti, siano rispettate - La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah - Approvato il decreto salva-casa. Anche la Commissione per i conti dei club sul tavolo-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da Sulmona a Tropea, il 'mangiaplastica' ora in 121 Comuni- A 80 anni da bombardamento, Avezzano ritrova nomi delle vittime - Lago di Scanno, lavori di messa in sicurezza delle sponde- L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

PREMIO BENEDETTO CROCE, ASSEMBLEA CONCLUSIVA A POPOLI TERME DELLE GIURIE POPOLARI

POPOLI - "Le 52 giurie popolari del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli,  XIX edizione, si sono riunite a Popol...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 18 aprile 2023

DON CIOTTI AD AIELLI PER UN'INIZIATIVA CONTRO LE MAFIE

AIELLI - "Il fondatore dell’associazione ‘Libera’, che da anni lotta contro ogni tipo di mafia, venerdì 21 alle ore 17,  sarà in visita proprio nel comune marsicano per scoprire una targa celebrativa del murale di Laika, la 'Banksy'italiana, che ad Aielli ha da poco realizzato l'opera dedicata al giovane Di Matteo."Sarà un onore ricevere ad Aielli un personaggio così importante, un sacerdote impegnato nel sociale e che da decenni combatte le mafie su vari fronti - commenta il primo cittadino Enzo Di Natale -. Sarà una giornata in cui parleremo di lotta alla criminalità e di legalità insieme ad altri importanti ospiti."Oltre a Don Ciotti ci sarà l'artista Laika, il presidente degli ordini degli avvocati del foro di Avezzano Roberto Di Pietro, il fratello del bambino che trent'anni fa fu sciolto nell'acido, Nicola Di Matteo, il sindaco di Altofonte, comune palermitano di origine della famiglia Di Matteo, il senatore Michele Fina e la senatrice Vincenza Rando, membro della direzione nazionale di Libera".

Nessun commento: