news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Cucchi da cospito: 'Condizioni allarmanti' Delmastro attacca il Pd- Pallone spia cinese sorvola una base americana con missili nucleari- Soccorso un barcone di migranti, a bordo 8 cadaveri- Armi puntate, Roby Facchinetti rapinato nella villa a Bergamo-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

AGGREDISCE LA MADRE CON UNA MAZZA DA BASEBALL: 40ENNE ARRESTATO

AVEZZANO - " Aggredisce e maltratta l’anziana madre, queste le contestazioni mosse nei confronti di un 40enne avezzanese, con alle spa...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 26 dicembre 2022

GIULIANOVA: "SULLA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA DALLA CHIESA IL FORUM DEI CITTADINI HA FATTO SCUOLA. LO SI RICONOSCA!"

GIULIANOVA - "L’Associazione Demos e i componenti dell'ex Comitato di Quartiere Lido, dopo aver visionato le immagini del progetto che l'Amministrazione propone per Piazza Dalla Chiesa, vuole invitare tutte e tutti a una riflessione: La riqualificazione dell'area, per ciò che è stato descritto e rappresentato sulla stampa locale, sembra rispettare i desiderata espressi dai cittadini in occasione del Forum sull'area, tenutosi nel 2021 per volontà dei cittadini espressa in Assemblea su iniziativa del Comitato di Quartiere. Questo non può che renderci soddisfatti. Non vogliamo esprimere giudizi di natura progettuale, ma crediamo che gli amministratori abbiano considerato le risultanze del Forum. Ci chiediamo, però: cosa ci sarebbe di riprovevole se l’Amministrazione comunale lo riconoscesse apertamente, avendo, peraltro dato il suo patrocinio all’evento?Negli ultimi mesi è stata descritta l'urgenza con cui il progetto per Piazza Dalla Chiesa è stato elaborato, nel tentativo di intercettare i fondi del PNRR, ma nei tredici mesi successivi all’evento partecipativo nessun riferimento al Forum è stato fatto dall’Amministrazione comunale, ignorando così un riconosciuto formalmente all'esito dello stesso. Si poteva promuovere un confronto tra i tecnici (che hanno lavorato gratis per volontariato), gli amministratori e i cittadini. Sarebbe stata un'ottima occasione per informare questi ultimi sulle intenzioni del Comune e eventualmente discutere sulle proposte del Forum, definendo congiuntamente un progetto preliminare. L’immagine democratica del Comune ne avrebbe solo guadagnato.



Ci auguriamo che l'Amministrazione attuale e quelle future possano tenere maggiormente in considerazione la democrazia partecipativa che, per Statuto e per Regolamento, rientra di diritto nella programmazione di questo Comune. L’Urbanistica partecipativa non è che l’incontro fra governati e governanti nella gestione democratica del territorio; è il coinvolgendo gli stessi cittadini nella definizione delle proposte progettuali. Bisognerebbe solo esserne fieri".

 

 

Giulianova 26 dicembre 2022

Associazione culturale DEMOS

Circolo di Giulianova

Nessun commento: