news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: 'Io al Viminale? Farò quello che serve'- Lega: 'Avanti contro il caro bollette, flat tax e Quota41"- Il Times: 'Putin prepara un test nucleare al confine ucraino'- Mattarella ad Assisi: 'Non arrendersi alla guerra Siamo chiamati al dialogo' La Corea lancia un missile, scatta l'allerta in Giappone-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

SULMONA: " FUGA IN AVANTI... NON DI GAS"

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 13 settembre 2022

PARTONO ANCHE I CAMPIONATI DI PRIMA E SECONDA CATEGORIA. AD ALANNO PRESENTATA LA STAGIONE 2022/2023

ALANNO - "Atmosfera da primo giorno di scuola, entusiasmo e tanta voglia di ripartire nella serata di ieri ad Alanno, dedicata ai presidenti delle società di Prima e Seconda categoria per la presentazione dei calendari. Ad aprire la serata e fare gli onori di casa è stato Walter Pili, vice presidente del Comitato LND Abruzzo, cha ha accolto per i saluti istituzionali l’assessore comunale allo sport Fabio Di Domizio, il delegato AIA Giuseppe Paione, e il presidente del Comitato LND Abruzzo, Concezio Memmo.
Come sempre profondo e concreto l’intervento di Memmo, che si è soffermato dapprima sul ruolo di queste categorie, un ruolo sportivo ma anche sociale, di genuina rappresentanza delle nostre città, paesi, borghi e quartieri. “La LND Abruzzo – ha sottolineato – è disponibile a 360° con tutti voi, perché il Consiglio Direttivo in carica ha assunto il dialogo costruttivo come metodo di lavoro, e cerca di praticarlo ad ogni livello”. Non meno importanti i passaggi sul ruolo strategico del calcio giovanile e dei vivai, nei quali è auspicabile la ricerca della felicità dei ragazzi e non una mera corsa ai numeri e ai volumi di attività, e sul problema impiantistica, un nodo ancora insoluto in molti territori, che genera criticità e che va affrontato cercando la massima sinergia con gli amministratori locali. Per quanto riguarda i progetti di lunga gittata, invece, Memmo ha voluto porre l’attenzione sulla riforma dei campionati, dalla serie A fino alla Terza Categoria: “Alla fine del percorso l’obiettivo è di riportare la Promozione a 2 gironi da 16, la Prima Categoria a 4 gironi da 16, e la Seconda a 5 gironi da 16”.
Prima di sedersi a tavola per la cena di gala dedicata ai Presidenti, consueto momento riservato alle premiazioni e alla scoperta dei calendari delle due categorie. Le società premiate: Lions Villa (Coppa Disciplina Seconda Categoria), San Martino S.M. (Coppa Disciplina Terza Categoria), Santa Croce (Play Off Seconda Categoria), Casalanguida (Play Off Seconda Categoria), Athletic Tortoreto (Play Off Terza Categoria), Atletico Teramo (Play Off Terza Categoria), Civitaquana (Play Off Terza Categoria), Furci (Play Off Terza Categoria), Marsica New Team (Play Off Terza Categoria), San Martino S.M. (Play Off Terza Categoria)".

Nessun commento: