news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'Italia fa entrare le Ong, porti sicuri per tre navi- Putin: 'E' inevitabile un accordo sull'Ucraina'- A Lampedusa nave ong, sbarcati 33 migranti- Iran. Spari ai genitali e al seno, impiccato un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 24 settembre 2022

GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO ALLA SESSIONE SPECIALE IPA NELL'AMBITO DELLA 41^ EDIZIONE DE " LE GIORNATE DI POLIZIA LOCALE E DI SICUREZZA URBANA"

OTTIMA SI È DIMOSTRATA ESSERE L'INTUIZIONE AVUTA DALL'ABRUZZESE ALFREDO IASUOZZI.RICCIONE - "Era dai tempi dell'allora Vice presidente Nazionale dell'International Police Association Vito Antelmi che non si vedeva una partecipazione così grande in occasione dell'annuale simposio di Riccione dedicato alla Polizia Locale.Grande è stata, infatti, la partecipazione degli addetti ai lavori alla sessione speciale IPA nell'ambito della 41^ edizione de " Le giornate di polizia locale e sicurezza urbana" svoltasi alcuni giorni fa a Riccione e che ha visto l'Abruzzo fortemente rappresentata.La manifestazione tesa a incentivare la formazione professionale dei propri associati e messa su grazie alla proficua collaborazione con la Maggioli Editore e all' all'eccellente organizzazione  del segretario nazionale IPA Milco Cipullo, ha visto  esimii relatori operare in direzione di un'interessante approfondimento tematico riguardante i profili giuridici e operativi partendo dall'analisi di casi pratici riguardanti la detenzione di sostanze stupefacenti.



La giornata ha visto l'abruzzese Alfredo Iasuozzi, vice presidente nazionale dell'International Police Association Italia e ideatore dell'evento insieme a Raffaele Chianca, aprire e coordinare i lavori.
Dopo i saluti del presidente nazionale Nicolangelo Pezone si è partiti con gli interventi dei relatori.
Raffaele Chianca, consulente ed esperto internazionale, già ispettore superiore della Polizia di Stato,  ha dato un saggio sull'identificazione e sulle tecniche di controllo, sull'identità personale per finalità di Polizia Giudiziaria e  di prevenzione/sicurezza e sul fermo e l'accompagnamento per l'identificazione e il fotosegnalamento.
L'avvocato penalista Antonio Maria La Scala ha invece  erudito i presenti affrontando il tema delle perquisizioni di iniziativa della Polizia giudiziaria e sulla detenzione illecita e relativi profili sanzionatori penali ed amministrativi in materia di stupefacenti.
 Stefano Bravi, comandante della Polizia locale di Gabicce Mare Gradara ha approfondito il concetto di sequestro delle sostanze stupefacenti recuperate a seguito delle attività operative concentrandosi sugli atti necessari e le procedure da adottare per il corretto sequestro oltre alla repertazione e i rilievi fotografici.
Il gruppo Maggioli per l'occasione ha riservato una delle sale più grandi e si è congratulata per il tema scelto il quale, grazie alle sapienti relazioni fatte dai professionisti intervenuti, è risultato essere apprezzato per il grande interesse sociale e formativo che ha mostrato di avere.
Il presidente Pezone, visto il  successo ottenuto, ha annunciato simili progetti futuri anche a carattere regionale.

Nessun commento: