news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'Italia fa entrare le Ong, porti sicuri per tre navi- Putin: 'E' inevitabile un accordo sull'Ucraina'- A Lampedusa nave ong, sbarcati 33 migranti- Iran. Spari ai genitali e al seno, impiccato un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 17 agosto 2022

MEMORIAL ANGELILLI, SABATO A PACENTRO IL TRIANGOLARE TRA PESCARA PRIMAVERA-SAN GREGORIO E LUCO

PACENTRO - "A Pacentro sabato prossimo 20 agosto torna l’appuntamento con il Memorial Tonino Angelilli, giunto alla sesta edizione. Il livello del triangolare di calcio quest’anno si alzerà notevolmente per la presenza della Primavera del Pescara, allenata da Memushaj. Parteciperanno, inoltre, le squadre del campionato di Promozione San Gregorio e Luco. Tre formazioni di spessore nelle rispettive categorie per mantenere vivo a 21 anni dalla scomparsa Tonino Angelilli, fondatore e storico presidente del Pacentro Calcio oltre ad essere stato un valido portiere. Il memorial nasce nel 2016 per volontà del figlio Paolo che, sulle orme del papà, ha giocato fino all’età di 39 anni. L’impegno di Tonino Angelilli per il calcio pacentrano è stato notevole tant’è che i giovani dell’epoca iniziarono proprio con lui a calciare il pallone. L’evento si svolgerà al campo sportivo comunale di Pacentro. Il raduno delle squadre è previsto alle 16 mentre il triangolare comincerà alle 17 e le gare, da 45 minuti ciascuna, saranno dirette da arbitri e assistenti della sezione Aia di Sulmona. C’è attesa per vedere all’opera le tre formazioni. Il Pescara Primavera, retrocesso nell’ultimo campionato, parteciperà a quello di Primavera 2 con l’obiettivo di rilanciarsi. Per farlo è stato chiamato alla guida tecnica Ledian Memushaj che, dopo essere stato protagonista come giocatore del Pescara (lo straniero con più presenze), prosegue il legame con la città ed il club biancazzurro intraprendendo la sua prima esperienza da allenatore. Il San Gregorio, dopo aver sfiorato la finalissima dei play off di Promozione, non nasconde le proprie ambizioni per la prossima stagione. Alla corte del tecnico Pierpaolo Rotili sono arrivati giocatori importanti come i fratelli D’Alessandro, Romano e la punta Ruiz che si vanno ad aggiungere alle diverse conferme. Il Luco, neopromosso in Promozione, rappresenta una nobile decaduta del calcio dilettantistico abruzzese per aver disputato, ai tempi dell’Angizia, tre stagioni in serie C2. Il ritorno in Promozione, dopo la finale play off di Prima Categoria, è stato un bel traguardo per la squadra di Luco dei Marsi che, allenata ora da Felice Fidanza, si appresta grazie al Memorial Tonino Angelilli ad un antipasto di campionato contro il San Gregorio, entrambe inserite nel girone A di Promozione. Al termine si svolgeranno le premiazioni, non solo delle squadre ma anche del miglior portiere e miglior giocatore, ed il terzo tempo con un ricco buffet. Il tutto sarà organizzato nel rispetto delle normative Covid e sarà presente la Croce Rossa Italiana che presterà servizio per tutta la durata della manifestazione. “Sono soddisfatto di organizzare anche quest’anno il memorial in onore di mio padre”, afferma Paolo Angelilli che si dichiara onorato di poter ospitare la Primavera del Pescara. “L’unica amarezza è l’assenza del Pacentro che, non avendo più una squadra, non parteciperà nemmeno al campionato di Seconda Categoria. Per questo motivo siamo andati alla ricerca di squadre di fuori che ringrazio per la loro disponibilità”.

Nessun commento: