news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Piano d'attacco al Bundestag. Raid della polizia, 25 arresti- Cambia Opzione donna. La carica dei partiti sulla manovra- Portanova condannato a 6 anni per violenza sessuale- Casamicciola, trovato il corpo della dodicesima vittima-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 4 agosto 2022

L’OVIDIANA SULMONA FA BELLA FIGURA A RIVISONDOLI CONTRO IL GIULIANO CHE VINCE PER 3 - 0

VIDEO INTERVISTE RIVISONDOLI - L’Ovidiana Sulmona con numerose assenze ha affrontato a Rivisondoli il Giugliano, neopromosso in serie C, allenato da Raffaele Fefè Di Napoli, ex calciatore del Sulmona per due stagioni dall’89 al ’91. Il tecnico dei peligni, Alberto Bernardi, ha schierato la squadra con il 3-5-2: tra i pali Di Domenico; in difesa Del Gizzi, Valente e Buttari; a centrocampo da destra verso sinistra Basile, Spagnuolo, Bisegna, Pizzoferrato e Safon; terminali offensivi Silvestri e Di Giannantonio. Anche i campani sono partiti con il 3-5-2: in avanti Kyeremateng e Rizzo. All’8′ Giugliano in vantaggio: traversone dalla destra di Gladestoni ed in area colpo di testa vincente di De Rosa. Al 22′ intervento di Safon su Ojewale che l’arbitro giudica da rigore: dal dischetto trasforma Rizzo. Al 33′ si rende pericolosa l’Ovidiana Sulmona, dopo un angolo di Bisegna manca lo stacco dentro l’area Di Giannantonio. Al 41′ traversa del Giugliano colpita da Gladestoni, la palla rimbalza a terra ma non varca la linea di porta. Allo scadere il Giugliano porta a tre le marcature con una perfetta punizione all’incrocio di Ciro Poziello.






Il primo tempo termina 3-0 per i campani. Nella ripresa il Giugliano prova ad incrementare il punteggio ma la squadra di Bernardi riesce a chiudere bene gli spazi agli avversari mantenendo immutato il risultato. Vince il Giugliano 3-0 ma l’Ovidiana Sulmona fa bella figura subendo un solo gol su azione, mentre gli altri due sono avvenuti grazie a un rigore e ad una punizione. I biancorossi sono stati ben messi in campo dal tecnico Bernardi che, quando avrà la squadra al completo, potrà farsi trovare pronta per gli impegni ufficiali. 



OVIDIANA SULMONA (3-5-2): Di Domenico, Basile, Buttari, Pizzoferrato, Del Gizzi, Valente, Safon, Spagnuolo, Silvestri, Bisegna, Di Giannantonio. Allenatore Bernardi.


Reti: 8′ pt De Rosa, 22′ pt Rizzo su rigore, 44′ pt Poziello C..











Nessun commento: