---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

giovedì 14 luglio 2022

AVEZZANO, PRONTO SOCCORSO, PRECISAZIONE DEL DIRETTORE DEL REPARTO, RODORIGO: “SULLA CARENZA DI INFERMIERI LA ASL HA GIA’ INDIVIDUATO SOLUZIONI”

AVEZZANO -  “La nota era stata esposta all’interno del pronto soccorso, e non nella bacheca dell’ospedale, e si riferiva esclusivamente ai medici del mio servizio che chiedevano più infermieri per i turni, problema per il quale la Asl ha già individuato soluzioni”Lo precisa il direttore del pronto soccorso del presidio di Avezzano, dott. Carlo Rodorigo, in merito alle notizie riportate dalla stampa sulla carenza di infermieri.“La mia nota, in cui mi limitavo a segnalare la necessità di potenziare il personale infermieristico”, dichiara Rodorigo, “riguardava solo il pronto soccorso, tanto che il foglio era stato affisso esclusivamente all’interno del reparto. Qualcuno, in modo arbitrario e con un intento strumentale, ha invece divulgato la nota all’esterno”

“Va precisato che la Direzione Asl, in seguito a confronti con il sottoscritto, si è già mossa per cercare di mettere a disposizione nuovi infermieri a beneficio del pronto soccorso”

“Sulla impropria divulgazione”, aggiunge Rodorigo, “ho inviato una lettera di scuse al Manager Ferdinando Romano, chiarendo le circostanze  e la mia estraneità alla vicenda”

“Peraltro”,  conclude il primario, “ ho disposto un’indagine interna nel reparto per accertare eventuali responsabilità, anche con la volontà di ribadire che le comunicazioni interne sono coperte dalla riservatezza e che per eventuali divulgazioni all’esterno vanno seguite precise regole aziendali”








Nessun commento: