---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni- Kiev, due bambini uccisi da missili a Odessa. 'Mykolaiv colpita con bombe a grappolo'- Von der Leyen all'Ucraina. 'Serve una legge anti-oligarchi'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO IL PALIO DELLA XXVI EDIZIONE

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

martedì 14 giugno 2022

SULMONA: “REBUILDING THE EDGE”

SULMONA - "In relazione alla collaborazione avviata dall’amministrazione Comunale con l’associazione Liminal Lab, nell’ambito del progetto “Rebuilding the edge”, nella giornata di ieri si è tenuto presso la sede del Parco Nazionale della Maiella, nell’Abbazia Celestiniana, la prima giornata di seminario che ha visto coinvolti il Comune di Sulmona, attraverso l’assessorato all’agricoltura e l’Ufficio Unico di Progettazione, il Consorzio dei produttori dell’Aglio Rosso di Sulmona, Il Parco Nazionale della Maiella, il CAI e il GAL.Il progetto pilota “Rebuilding the edge” coinvolge la Fondazione F.S., il MIT Italy ed ilMIT UrbanRisk Lab, e vi partecipano 18 studenti del MIT. Durante la prima giornata di incontri, i diversi relatori che si sono succeduti hanno fornito agli studenti un quadro quanto più ampio del territorio peligno, dagli aspetti urbanistici a quelli dell’uso sostenibile del territorio, dallo sviluppo agricolo a quello turistico passando attraverso la conservazione dell’ambiente e delle tradizioni e culture locali.


La fase operativa del progetto Rebuilding the Edge terminerà il 26 Giugno 2022 e si focalizzera’ sulla elaborazione di visioni progettuali per le stazioni ferroviarie oggi in disuso (regional planning) e di connessioni tra stazioni, percorsi naturali e centri abitati (urban design) lungo la tratta ferrata Sulmona (Abruzzo) - Carpinone (Molise). Due dei sei gruppi di lavoro in cui sono stati divisi i 18 studenti, includono nella progettazione l'area della Valle Peligna in cui saranno nello specifico approfondite le tematiche dello sviluppo agricolo e dell'ecoturismo della valle. In questi giorni i ragazzi stanno incontrando alcuni operatori agricoli della Valle Peligna, recandosi direttamente presso le aziende con il fine di conoscere le diverse realtà presenti sul territorio.Sabato 25 giugno, a chiusura del progetto, gli studenti presenteranno, presso lastazione di Roccaraso, il lavoro svolto".

 Catia Di Nisio 

Nessun commento: