---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Lysychansk è nostra', ma Kiev smentisce. Zelensky: 'La guerra non è ancora finita'- Covid, per il 118 aumentano i casi di polmonite virale- Il ceceno Kadyrov: 'Lysychansk è caduta'. Su Sumy lanciati 270 missili in 24 ore- Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

sabato 4 giugno 2022

PROVINCIA DELL'AQUILA, CONVOCATI CONSIGLIO PROVINCIALE E ASSEMBLEA DEI SINDACI

L'AQUILA -"A seguito della cessazione dello stato di emergenza, che aveva semplificato le  procedure amministrative, le modalità di approvazione del bilancio tornano all'iter previsto dalla normativa ordinaria.Il Presidente, con decreto n. 39 del 04/05/2022, ha adottato la programmazione economica e finanziaria per l’anno 2022, convocando il Consiglio Provinciale per il giorno 06/06/2022 alle ore 11:00, presso l’Ufficio del Presidente, sito in via Monte Cagno 3 a L’Aquila. A questa prima riunione seguirà l’Assemblea dei Sindaci della Provincia dell’Aquila convocata, per il parere di competenza - ai sensi dell’art.1, comma 55, L.56/2014 – in 1^ convocazione per il giorno 07/06/2022, h.8.00, presso l'Ufficio del Presidente nella sede provinciale ed in 2^ convocazione per il giorno 08/06/2022 alle ore 10:00, presso la Sede del Consiglio Regionale dell’Abruzzo nella “Sala Ipogea” del Palazzo dell’Emiciclo in Via Michele Jacobucci 4, a L’Aquila. Ad esito dell'Assemblea dei Sindaci, alle 15:30, presso l’ufficio del Presidente, si celebrerà un ulteriore Consiglio Provinciale volto a deliberare l'approvazione definitiva del bilancio. "La programmazione elaborata, valevole per i prossimi tre anni, ha una portata eccezionale - ha annunciato il Presidente Caruso - in quanto prevede investimenti complessivi per viabilità ed edilizia scolastica che ammontano ad euro 144.585.910,99. Sono inoltre previste assunzioni di diverso livello per rinforzare i vari settori della Provincia".

Nessun commento: