---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sparatoria a Chicago alla parata del 4 luglio, cinque i morti- Meteo, Caronte è al picco. Poi arrivano i temporali- Draghi: 'Lavorare perché non accada più'. Si cercano ancora 14 persone, 4 trovate vive- Undici dispersi sono italiani, otto stranieri. Draghi non atterra a Canazei per maltempo- Ergastolo per i fratelli Bianchi. Uccisero Willy, applausi in aula-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

mercoledì 25 maggio 2022

LFOUNDRY, MANCATO RINNOVO 100 INTERINALI, SCIOPERO IL 27/5. ULITEMP ABRUZZO DENUNCIA, ERANO IN SERVIZIO DA PIÙ DI 36 MESI

AVEZZANO  - "Alla luce degli ultimi avvenimenti in LFoundry dove, a circa 100 lavoratori e lavoratrici in somministrazione da più di 36 mesi, è stato comunicato il non rinnovo contrattuale da fine maggio senza il rispetto nè del problema sociale che ne deriva nè della dignità di questi lavoratori e lavoratrici, noi diciamo basta".Così Maurizio Sacchetta, segretario generale Uiltemp Abruzzo, che annuncia uno sciopero di tutto il personale somministrato in missione alla LFoundry per tutta la giornata lavorativa di venerdì 27 maggio 2022, chiedendo al tempo stesso il sostegno delle Rsu Lfoundry. "Da troppo tempo - continua - il personale somministrato si trova di fronte all'impossibilità di organizzare la propria vita privata e non vede quindi garantito il proprio diritto di conciliazione dei tempi vita-lavoro. Quindi, diciamo basta. È ora di dire basta a chi non ascolta la voce dei lavoratori, per questo chiediamo la motivazione della scelta di non ascoltare la proposta della Uiltemp Abruzzo di far stabilizzare i lavoratori e le lavoratrici alle Apl con il contratto a tempo indeterminato con missioni a tempo determinato che garantirebbe, almeno fino a giugno 2024, la continuità occupazionale dei lavoratori e lavoratrici e garantirebbe all'azienda utilizzatrice sia la flessibilità che un abbassamento del costo del lavoro. È ora di dire basta a chi vuole ancora considerare lavoratrici e lavoratori in somministrazione come di "serie B", per questo chiediamo la stabilizzazione dei somministrati che da diversi anni svolgono, in maniera strutturale, l'attività lavorativa alla Lfoundry. Ricordiamo che questi lavoratori e lavoratrici hanno partecipato e partecipano alla realizzazione e al raggiungimento degli obiettivi di produzione fissati dall'azienda Lfoundry. In assenza di concrete risposte alle nostre richieste ed in coerenza con quanto concordato con la maggioranza dei lavoratori somministrati, viene dichiarato lo sciopero di tutto il personale somministrato in missione c/o LFoundry per tutta la giornata lavorativa di venerdì 27 maggio 2022". (ANSA)

Nessun commento: