news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa, Polonia e Bulgaria ai connazionali: 'Via dalla Russia'- Berlino: 'Nord Stream forse inutilizzabile per sempre'- Concluso il primo incontro Meloni-Salvini alla Camera. Nel totoministri spunta- l'ipotesi di due vicepremier- La regione di Zaporizhzhia chiede a Putin l'annessione-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 1 maggio 2022

"IL LATO OSCURO DI VIALE STAZIONE CENTRALE"

SULMONA - "Sono residente presso viale della stazione centrale. La contatto per segnalare la precaria situazione di alcuni rami sovrastanti il marciapiede del viale ove vivo, più in particolare dalla rotonda dietro la Cattedrale fino al Residence del Parco. In seguito alla potatura, avvenuta qualche mese fa, alcuni rami (anche di discrete dimensioni) sono rimasti in posizioni precarie e potrebbero risultare pericolosi per  i pedoni ed automobilisti in caso di intemperie. 

Io, personalmente, ogni giorno passo per quella strada con il passeggino con mia figlia e non lo faccio serenamente. Se possibile, vi inviterei a porre rimedio.Inoltre suggerirei anche delle strisce pedonali in procinto del residence in quanto è sede di un  parcheggio (comunale).Con la speranza di un vostro riscontro vi porgo distinti saluti".Sembrerebbe che ad horas l'autore di questo ennesimo appello inviato ad un ufficio comunale e proveniente dal Viale più discusso della città di Sulmona non abbia trovato accoglimento né tantomeno meno una risposta.



Eppure si è scritto di tutto e di più su quello che dovrebbe rappresentare la porta di ingresso di una delle città più belle d'Abruzzo ma che di fatto sembrerebbe lasciata in balia di se stessa.

In attesa forse che qualcosa di brutto accada?

Si è detto di tutto e di più su questo segmento stradale. Soprattutto per ciò che attiene il pericolo derivante dagli alberi poco curati e dagli stolti automobilisti che questo tratto viario lo utilizzo quasi fosse una pista di formula uno.

Gli amministratori cittadini non possono fare finta di niente.

Sono oramai troppe le grida d'aiuto lanciate in tutte le maniere per restare inascoltate e a nulla varranno le loro giustificazioni qualora, e ci auguriamo non accada mai, qualcosa di grave dovesse accadere.

Bene farebbe l'amministrazione comunale di Sulmona a recepire la richiesta del cittadino autore della lettera e a renderla praticata.Il tutto prima che sia troppo tardi...ripetiamo...prima che sia troppo tardi!!!"




Nessun commento: