---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ruby Ter. Pm: 'Sei anni a Berlusconi'. Chiesti 5 anni per Karima- Strage a scuola: 21 morti. Biden: 'Agire contro le armi'- Vaiolo delle scimmie, benefici da antivirale per vaiolo umano- 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

mercoledì 4 maggio 2022

BOSCO AMICO: PIATTAFORMA DI E-COMMERCE DELLA FILIERA FORESTALE

L'AQUILA - "Il prossimo 6 maggio 2022 dalle ore 14.30 alle ore 16.30 a Verona nell’ambito della fiera “PROGETTO FUOCO” nel corso del convegno “Le nuove opportunità per la cooperazione nella gestione sostenibile delle foreste” sarà presentato da Gaspar Rino Talucci, presidente del GAL ABRUZZO ITALICO ALTO SANGRO, il progetto BOSCO AMICO. LA PIATTAFORMA “boscoamico.it” è un punto di incontro fra “quelli delle foreste” con tutti gli amanti del bosco e della montagna, un luogo virtuale in cui i produttori possono mettere in vendita direttamente i loro prodotti e la vasta platea degli acquirenti può acquistare una ampia gamma di prodotti genuini e dell’ambiente.Si spazia dai prodotti tradizionali come la legna da ardere o da opera, ai servizi forestali come l’uso civico, la vendita di lotti boschivi, la progettazione e i lavori forestali, fino ai servizi innovativi, come la vendita di calore e di impianti a cippato, il legno 4.0, ottenuto tramite macchinari a controllo numerico. Sono presenti inoltre anche alcuni prodotti della montagna, non strettamente forestali, come il tartufo o “L’orto del Boscaiolo”. Un paniere quindi di prodotti della filiera forestale, accessibili a tutti.

Particolarmente innovativa è la messa in vendita dei servizi ecosistemici, come la vendita di crediti di carbonio, derivanti da impegni volontari dei proprietari e gestori forestali che stoccano la CO2. Per la prima volta in Italia sono messi in vendita on line servizi ecosistemici direttamente al pubblico, che può acquistare anche un singolo credito di carbonio e collaborare così alla lotta ai cambiamenti climatici.


Il progetto è realizzato e finanziato dal P.S.L. 2014 – 2020 della Regione Abruzzo - Sotto intervento 19.2.1.2.1 – “Progetto pilota per la realizzazione di punti raccolta, di logistica e gestione delle produzioni bosco/legna” del G.A.L. Abruzzo Italico – Alto Sangro e ha già visto la realizzazione di attività di studio ed animazione degli operatori del settore già presenti sul territorio ed interessati ad un ampliamento innovativo delle loro attività. Attività questa che ha portato a mettere a sistema i punti di operativi e logistici tramite la piattaforma informatica per lo sviluppo della distribuzione in forma organizzata.

È stato inoltre prodotto un Manuale di gestione della filiera al fine di realizzare una certificazione dei prodotti, protocolli e procedure di lavorazione, un packaging comune per la distribuzione ed ogni altra attività pre/post distribuzione e vendita nonché la realizzazione di un Piano di comunicazione.


Il convegno di Verona presso Progetto Fuoco si svolgerà presso Sala Convegni Pad. 6 e avrà come moderatore il giornalista Maurizio Tropeano de LA STAMPA".

L’iniziativa potrà essere inoltre seguita anche on line. Link per la registrazione: https://form.jotform.com/221011669239958 

  

Nessun commento: