---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

sabato 19 marzo 2022

OVIDIANA SULMONA - CELANO 3 - 0

VIDEO INTERVISTESULMONA - L'Ovidiana Sulmona batte 3 - 0 il Celano, dopo una gara difficile contro una squadra  che nel corso della ripresa è riuscita a mettere in difficoltà gli ovidiani, alla ricerca del 1 - 1.Due le reti annullate all'Ovidiana Sulmona all'attaccante Diaz.Allo scadere della contesa le altre due marcature per i biancorossi realizzate da Tato su rigore al 46' st e da Shala al 48' st.La rete dell' 1 - 0 è stata realizzata al 23' pt da Diaz

Al quarto d’ora sfiorano il gol con Carosone che colpisce il palo. Al 24′ Diaz firma il vantaggio: lo spagnolo prevale tra due avversari e batte Santoro per il meritato 1 - 0. I padroni di casa non concretizzano altre occasioni, andando al riposo con una sola rete di scarto. Nella ripresa al Sulmona vengono annullati per fuorigioco due gol a Diaz ma su uno ci sono forti dubbi sulla decisione arbitrale. La squadra di Di Corcia il raddoppio lo trova allo scadere grazie ad un calcio di rigore assegnato per un fallo di Di Renzo su Shala, alla battuta si porta Tato che con il suo tiro centrale batte Santoro. Nell’extra time l’Ovidiana Sulmona chiude i conti con il gol di Shala che, servito da un lancio dalla meta campo di Di Ciccio, controlla con il sinistro appena dentro l’area e fulmina Santoro con il destro per il 3 - 0 che chiude il match. Successo ampiamente meritato dagli ovidiani che mantengono il vantaggio di 5 punti sul Montorio mentre per il Celano, dopo due sconfitte consecutive, è urgente risalire subito la china.



















Nessun commento: