---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

sabato 26 marzo 2022

L' ULTIMO SALUTO A MARIO SETTA

SULMONA - Questa mattina l'utimo saluto a Mario Setta che, dopo un passaggio presso la sede della ex base logistica di Fonte d'Amore, è stato traslato presso il cimitero di Sulmona, dove verrà inumato.Nessun rito funebre religioso è stato celebrato.Numerosi i presenti Franca Del Monaco, i familiari, gli amici e Maria Rosaria La Morgia che con  Mario Setta ha organizzato negli anni passati il Sentiero della Libertà/Freedom Trail, che quest'anno tornerà nuovamente il prossimo 3 aprile in una forma innovativa, visto il covid.
 

"Con la sua dipartita, la Città rimane priva di uno straordinario protagonista della realtà sociale e culturale. Non posso  dimenticare la sua esperienza di  sacerdote  vicino alle realtà marginali della società, maturata anche  attraverso l’impegno come prete – operaio (minuziosamente ricostruito da Mario in volume autobiografico di qualche anno fa) come non posso  non ricordare l’impegno politico, culminato nell’elezione al Consiglio Comunale di Sulmona.Gli ultimi anni della sua vita, dedicati all’insegnamento delle discipline della Storia e della Filosofia, hanno segnato una fase di intensa attività in ambito culturale, concretatasi nella ricostruzione rigorosa ed appassionata delle vicende storiche cittadine  durante il secondo conflitto mondiale.  Dobbiamo alla sua intelligente ricerca la descrizione, sul piano storiografico, della “resistenza umanitaria” di Sulmona e della Valle Peligna, esitata nella istituzione, in collaborazione con altri, di una manifestazione di altissimo valore simbolico quale il “Freedom Trail”.ha detto il sindaco di Sulmona Di Piero."Per il Sentiero della Liberta Mario è tutto.E' stato il fondatore colui che ha messo in moto una ricerca storica sulla resistenza umanitaria, ha voluto l'associazione e ci ha sempre spronati a camminare ad andare avanti a fare ricerca e ad incontrare soprattutto i giovani.Mario era pieno di entusiasmo sempre.Una persona coraggiosa che ha fatto delle scelte importanti.Scelte che ha pagato, ma sempre con il sorriso sulla bocca.Mario aveva un grande entusiasmo, un uomo buono, libero e molto colto, un grande intellettuale.La sua perdita per noi del Sentiero della Libertà, è una perdita incolmabile, ma è una perdita per la ricerca storica abruzzese". ha detto Maria Rosaria La Morgia.








Nessun commento: