---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Covid, per il 118 aumentano i casi di polmonite virale- Il ceceno Kadyrov: 'Lysychansk è caduta'. Su Sumy lanciati 270 missili in 24 ore- Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

domenica 5 dicembre 2021

PREMIO M. CANIGLIA, LA SOPRANO MONICA CONESA VINCE L' EDIZIONE 2021

SULMONA - Il soprano Monica Conesa (Stati Uniti), ha vinto l'edizione 2021 del concorso di canto lirico Maria Caniglia.Al secondo posto la soprano Francesca Maionchi.Terzo il tenore austriaco David Kerber.
Il concorso annuale, istituito dal 1984, è riservato a cantanti di tutti i registri vocali e di età compresa tra i 18 e 35 anni.Sul palcoscenico del Teatro Caniglia di Sulmona hanno sfilato le giovani voci selezionate tra gli 80 partecipanti di questa 36a  edizione 2021, provenienti da 15 nazioni: Germania, Belgio, Austria, Polonia, Slovenia, Russia, Georgia, Albania,Stati Uniti,Cina, Giappone, Corea del Sud, Bolivia, Kazakistan, oltre che da varie regioni italiane. I finalisti di questa edizione erano: voci femminili  (soprano )Monica Conesa (Stati Uniti), Francesca Maionchi (Italia), Ester Gabriella Ventura (Italia). Invece le voci maschili in finale sono: David Kerber (tenore) Austria, Francesco Lucii tenore (Italia), Gyungmin Gwon  baritono (Corea del Sud). 
I  sei giovani cantanti finalisti si sono esibiti nella prima parte accompagnati al pianoforte dal M°Leonardo Angelini e nella seconda parte, invece, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica “G.Rossini” di Pesaro diretta dal M° Dario Lucantoni. La serata con la proclamazione e premiazione dei vincitori è stata condotta da  Valentina Lo Surdo.
Il concorso è organizzato, fin dal 1984, dall’Associazione Musicale Maria Caniglia di cui è Direttore Artistico  il M° Gaetano Di Bacco che, con impegno e dedizione, porta avanti il lavoro avviato da Filippo Tella, ideatore dell’iniziativa.

E' il giovane soprano Monica Conesa (Stati Uniti)  la vincitrice del Primo Premio  del concorso di canto lirico  MARIA CANIGLIA. 2021. Il secondo premio è andato a Francesca Maionchi  soprano (Italia), mentre il terzo premio è stato assegnato a David Kerber, tenore (Austria).

MONICA  CONESA : Soprano cubana-americana, nata negli Stati Uniti nel 1996.

Appena laureata alla Manhattan School of Music di New York ha debuttato a Vienna al Summer Music Festival nell’opera Bridesmaid di Scott Joiner, ha recentemente cantato nel ruolo di Santuzza nella Cavalleria Risììusticana  a Modena.

Svolge intensa attività concertistica  negli Stati Uniti ed in Italia.

Ha vinto quest’anno il primo premio al concorso internazionale di canto  Fausto Ricci di Viterbo.

Si è esibita  con l’accompagnamento del maestro Leonardo Angelini dalla Tosca di 

Puccini l’aria Vissi d’arte.

 FRANCESCA  MAIONCHI :Soprano, nata a Lucca nel 1994.

Laureata con il massimo dei voti al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara ha poi frequentato l’accademia Puccini di Torre del Lago e partecipato a molte masterclass.

Debutta nel 2016 nella Cavalleria Rusticana nel ruolo di Lola in Toscana e poi nella Bohéme al Teatro del Giglio di Lucca.

Ha tenuto molti concerti in Europa e nel 2020 è stata al fianco di Andrea Bocelli in recital tenuti nei teatri della Lettonia e Lituania ed in Arabia Saudita e quest’estate ha debuttato nel Festival Puccini di Torre del Lago nella prima nazionale dell’opera L’Altro Giacomo di Renato Raimo e ne La Traviata al Teatro Verdi di Pisa.

Si è esibita con Le Nozze di Figaro di Mozart l’aria Porgi amor

DAVID  KERBER, Tenore, nato in Austria nel 1998, ove vive .

Ha iniziato lo studio del canto classico all’età di cinque anni venendo ammesso al noto Wilten Boy’s Choir.

Ha dedicato particolare studio alla musica barocca, per poi avvicinarsi al mondo dell’operetta con concerti tenuti a Vienna.

Ha debuttato nel 2019 al Festival Bregenzer in Austria nell’opera Eugene Onegin.

Nel 2021 ha ottenuto premi al Concorso Internazionale di Canto Haydn.

Ha cantato da L’elisir d’Amore di Donizetti l’aria Quanto è bella.

I premi ai vincitori consegnati dal Sindaco di Sulmona Di Piero,  dal Presidente della Banca Credito Cooperativo di Pratola Peligna, dal Presidente e dal Direttore della Carispaq.

Premio Speciale Lions International è stato assegnato al giovane baritono coreano Gyungmin, premi speciali anche per il soprano italiano Ester Gabriella Ventura e al tenore italiano Francesco Lucii, mentre il Premio del pubblico è andato alla vincitrice Monica Covesa.

Protagonista della serata è stata anche l’Orchestra sinfonica G. Rossini di Pesaro, diretta dal M° Carlo Lucantoni con cui i concorrenti si sono esibiti nella seconda parte della serata, mentre nella prima parte erano accompagnati al pianoforte dal M° Leonardo Angelini.

Il presidente della Giuria Cecilia Gasdia , da 10 anni alla presidenza della Giuria del Premio ha ribadito il livello altissimo dei cantanti in gara quest'anno: tutti giovanissimi tra i 23 ed i 25 anni . Per alcuni di loro già si sono create delle opportunità. " Due dei cantanti finalisti - ha annunciato la presidente in anteprima- hanno già pronto un contratto di scrittura per le produzioni  dell'Arena di Verona nel 2022"

"Lunga vita al Premio Caniglia...nonostante tutte le difficoltà" ha augurato il Direttore artistico Gaetano Di Bacco. Il concorso di canto Maria Caniglia, da lui organizzato e diretto da 13 anni,  oltre ad essere un fiore all’occhiello per la città di Sulmona, dopo 36 anni dalla sua fondazione continua a svolgere il ruolo di trampolino per le voci nuove della lirica internazionale.

 L’iniziativa è realizzata anche grazie anche al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, BCC di Pratola Peligna, Lions International


Monica Conesa



Francesca Maionchi

David Kerber








Nessun commento: