---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Addio a Piero Angela, aveva 93 anni. Mattarella: 'Il Paese gli è riconoscente'- Salman Rushdie rischia di perdere un occhio. E' attaccato al respiratore, danni al braccio- Salman Rushdie aggredito sul palco. Ferito al collo, arrestato l'assalitore- 'Con il presidenzialismo, via Mattarella', bufera sul Cav- Letta:'Da destra preavviso di sfratto al Colle'

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

sabato 6 novembre 2021

SETTIMANA NAZIONALE DELLA RIGENERAZIONE SCUOLA – I EDIZIONE

L'AQUILA - "Nella mattinata di ieri 5 novembre 2021 i carabinieri forestali del Reparto Carabinieri Biodiversità di L’Aquila hanno incontrato gli alunni delle classi quinte della scuola primaria “E. De Amicis”, rappresentati dal dirigente scolastico, Agata Nonnati e dai docenti, per l’avvio della “Settimana nazionale della RiGenerazione Scuola”, in continuità con gli eventi Youth4Climate Driving Ambitions, la Conferenza dei giovani sul clima e la COP26 sui cambiamenti climatici.Il progetto “RiGenerazione Scuola”, promosso principalmente da soggetti pubblici nazionali e sovranazionali designati dal Ministero dell’Istruzione, vede tra gli altri la partecipazione dell’Arma dei Carabinieri attraverso le sue articolazioni della specialità forestale.Il Reparto Carabinieri Biodiversità di L’Aquila ha tracciato l’inizio del percorso di questo nuovo progetto, aderendo al programma di attuazione che mira a rigenerare la funzione educativa della scuola. Lo scopo è quello di ricostruire il legame fra le diverse generazioni, per insegnare che lo sviluppo è sostenibile se risponde ai bisogni delle generazioni presenti e non compromette quelle future.
Più in particolare, la professionalità e l’esperienza dei carabinieri forestali, tenuto conto dell’alto valore educativo e sociale dell’iniziativa, sono state messe a disposizione delle curiosità e delle domande degli alunni, sempre pronti a intervenire.
Nell’ambito delle attività di educazione ambientale, gli studenti hanno messa a dimora, nel giardino della scuola, piante autoctone per la realizzazione di boschi diffusi, indispensabili per un progressivo risparmio della Co2, quindi per la salvaguardia del pianeta.    
L’incontro è terminato con giochi inerenti al riciclo e al riuso, in modo da acquisire, sin da piccoli, le buone abitudini nel rispetto dell’ambiente.
https://www.google.it/url?sa=i&url=https%3A%2F%2Fwww.reportdifesa.it%2Favifauna-i-carabinieri-forestali-denunciano-10-persone-per-violazioni-alle-norme-di-detenzione-degli-animali%2F&psig=AOvVaw0CrRahC-ZtvJgVRolqBYwq&ust=1633077840252000&source=images&cd=vfe&ved=0CAkQjRxqFwoTCKCPwLmopvMCFQAAAAAdAAAAABAE

Nessun commento: