---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - Salvini vede Draghi. Poi Letta e Conte. In pole il premier, Casini e Mattarella- Il centrodestra si astiene nel sesto voto. Pd, M5S e Leu voteranno scheda bianca- Salvini: 'Proposta più alta dopo Mattarella'. Pd, M5s, Leu disertano vertice maggioranza- Giuliano Ferrara ricoverato per un infarto, è in gravi condizioni- Il centrodestra vota Casellati- Sfuma il sogno di Berrettini battuto da Nadal in Australia- Ok dall'Ema a Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

lunedì 18 ottobre 2021

LOTTA AL COVID, OGGI E MARTEDÌ TEST SALIVARI PER GLI STUDENTI

AVEZZANO - "Gli screening gratuiti del Comune alla palestra dello stadio dei Pini    Archiviato il test ai dipendenti comunali al castello Orsini, dove i 61 screening-4 su non vaccinati- sono risultati tutti negativi al Covid 19, l’amministrazione Di Pangrazio apre la porta della palestra dello stadio dei Pini, per dare la possibilità di effettuare i controlli con tamponi salivari ai giovanissimi studenti avezzanesi.L’opportunità mirata a prevenire eventuali nuovi focolai in città e nelle scuole, in programma per domani, -lunedì 18- e dopodomani, -martedì 19-, sempre dalle14.30 alle 18.30, è rivolta ai bambini delle scuole materne, elementari e medie.Gli screening, sempre in forma gratuita, saranno effettuati con i test salivari meno invasivi e più facili da effettuare ai minori.      Per   questo   l’amministrazione   comunale   ha   acquistato   1.000   kit   (500   già disponibili).    In  vista   anche   un  nuovo  screening   di  massa   con   test  antigenici rapidi,   lunedì  25,   aperto   a   tutti   i   cittadini.  L’obiettivo  delle   nuove   campagne anticovid, che allungano la serie di test effettuati durante la pandemia (20 milatamponi), ha sottolineato a più riprese l’assessore all’emergenza sanitaria, Maria Teresa Colizza, sempre in prima linea insieme alla collega all’istruzione, Patrizia Gallese, è quello di “agire in fase preventiva per evitare la creazione di focolai ela ripresa della pandemia”.                                                                                        

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :