---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - Oggi la rosa del centrodestra. Da Letta-Renzi no a Frattini- Fumata nera ma si tratta. Salvini vede i grandi elettori- Migranti morti nella traversata in 280 sbarcano a Lampedusa- Covid, superati i 10 milioni di contagiati in Italia- Giornata di incontri con Draghi e tra leader. Si è aperto il dialogo Salvini-Letta-Conte- 'Siamo al plateau della curva Omicron. 87% gli immunizzati'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

lunedì 18 ottobre 2021

L’ AMATORI SERAFINI CHIUDE LA STAGIONE ATLETICA CON OTTIMI RISULTATI AI REGIONALI DI TERAMO

TERAMO - "L’atletica chiude a Teramo la stagione 2021 con i Campionati abruzzesi riservati alla categoria “ragazzi”. Notevole è stata la presenza dei giovani atleti dell’Amatori Serafini che nel corso del programma hanno conquistato medaglie d’oro, d’argento e di bronzo. Simone Ottaviani nel salto in alto si è fregiato del titolo di Campione regionale 2021 e con la misura di  m 1.50 ha stabilito, oltre al personale, anche il PB stagionale. Dieci minuti dopo aver conquistato la medaglia d’oro il giovane e promettente atleta sulmonese ha realizzato un'altra prestazione da podio, salendo sul terzo gradino nel lancio del vortex con  m 38.22.Secondo posto  e medaglia d’argento per la velocista Ilaria Ranalli, figlia d’arte, che nei m 60 piani, oltre ad aver dimostrato tutto il suo valore ha stampato il suo personale in 8”6 rinverdendo i valore della velocità sulmonese. Sempre su questa distanza anche Riccardo Carrozza è riuscito a dominare la sua “serie” con 8”9, Riccardo poi è giunto quarto nei m 60 ostacoli. Quarto posto pure per Massimo Catena nel lancio del peso con m 9.77 . Nella categoria “esordienti” Daniele Ottaviani, sceso in pista per la prima volta, nei m 50, ha messo tutti d’accordo  piazzandosi al primo posto con un promettente 7”8. Buone e ricche di futuro le prestazioni di Sonia Bianchini nell’ alto e nei m 60 ostacoli, Susanna Antonelli nel lancio del peso e Maria Elezi nei m 1000.




Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :