---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni- Kiev, due bambini uccisi da missili a Odessa. 'Mykolaiv colpita con bombe a grappolo'- Von der Leyen all'Ucraina. 'Serve una legge anti-oligarchi'- 'Il governo non rischia e non si fa senza il M5s'- Covid: Boom di casi, 50% in 7 giorni Ricoveri, + 10% in 24 ore-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO IL PALIO DELLA XXVI EDIZIONE

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

giovedì 28 ottobre 2021

IL 7 NOVEMBRE VERRÀ PRESENTATO PER LA PRIMA VOLTA A SULMONA: “LO SCRIGNO”, L’ULTIMO LAVORO DEL PROF. MARIO DE SANTIS

SULMONA -  L’evento, organizzato dalla Giostra Cavalleresca di Sulmona, in collaborazione conl’Anffas di Sulmona, si terrà all’interno della Chiesa della SS Annunziata, a partire dalle ore 17:00.Dalla presentazione, prefazione e sinossi del libro.   - “Lo Scrigno” è una Silloge Poetica: una raccolta di scritti variegati, che lasciano trasparire il valore umano che contengono, e che si rifanno sicuramente a percorsi di vita quotidiana, percorsi che, in un modo o in un altro, tutti abbiamo vissuto forse da semplici spettatori, o magari da veri e propri protagonisti.    Prerogativa in tutti i testi di Mario De Santis è il filo conduttore, sempre quello (come nella precedente Silloge: “In quei momenti” del 2015): riportare ad ogni pagina, e dunque alla memoria, ricordi, emozioni, sensazioni, paure, nonché segnalare tematiche sociali di sempre e che di frequente riscontriamo, temi che comunque De Santis tratta alla sua maniera, inconfondibile, con la semplicità di linguaggio disarmante di quello che affronta nei suoi scritti, e poi, ci lascia lì a riflettere e a cogliere cosa si celi dentro quelle parole.   

 In queste poesie ogni cosa è al posto giusto per dare un senso compiuto e pieno al pensiero.-   La copertina del libro è ancora una volta opera di Umberto Malvestuto.   L’evento sarà moderato da Italia Gualtieri, con gli interventi musicali di Antonio Gentile, e la voce narrante di Pasquale Di Giannantonio



Nessun commento: