---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Battaglia sul Superbonus Sindacati contro quota 102- Green Pass:Sgomberato il presidio al varco portuale di Genova- Battaglia sul superbonus i partiti vogliono di più- Il monito Dell'OCSE all'italia: 'Troppa spesa per pensioni.Riformare il cuneo fiscale'- Superbonus e bonus facciate: Polemiche per le modifiche-

news

PRIMO PIANO

56ENNE TROVATO MORTO IN CASA A PETTORANO SUL GIZIO. INDAGINI IN CORSO DEI CARABINIERI

PETTORANO SUL GIZIO - E' stato trovato morto in casa in via Vittorio Monaco a Pettorano sul Gizio un uomo di 56 anni e sono in corso ac...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

sabato 9 ottobre 2021

CON “LE NUVOLE” DI ARISTOFANE L’ ULTIMA PRODUZIONE DELLA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA IN SCENA LE MUSICHE DEL COMPOSITORE SULMONESE PATRIZIO MARIA D’ARTISTA CON LA REGIA DI ADRIANO EVANGELISTI

ROMA - Con “Le nuvole” di Aristofane l’ultima produzione della Sapienza Università di Roma in scena le musiche del compositore sulmonese Patrizio Maria D’Artista con la regia di Adriano Evangelisti. Andrà in scena il prossimo giovedì 14 ottobre 2021 alle ore 16:00 nella suggestiva Aula Magna del Palazzo del Rettorato della Sapienza di Roma la commedia(“Le Nuvole”(di Aristofane  l’ultima   produzione   del   prestigioso   ateneo   realizzata   attraverso   il   progetto Theatron Teatro antico alla Sapienza con la regia di Adriano Evangelisti.“Nuvole è una opera comica incentrata sull’eterno conflitto che si genera tra opposti: tra vecchio e nuovo, tra consuetudini e cambiamenti, tra tradizione e invenzione. Mettere inscena Nuvole significa, quindi, districarsi tra questi due poli e schierarsi su un fronte pertentare   di   risolvere   da   lì   una   grande   quantità   di   quesiti”   queste   le   parole   del   regista Evangelisti  che  aggiunge:  “In questa commedia ogni realtà  appare sempre  mutevole,doppia,   bifronte,   in   definitiva   opposta   eppure   contemporaneamente   convivente   e connivente con il proprio contrario. Partendo proprio da questa riflessione tutta la messa èstata incentrata in un gioco continuo di “sensi inversi” e attraverso la lente deformantedell’ironia si è cercato di governare questi “palindromi” lasciando soltanto nell’immaginefinale la possibile risoluzione ai numerosi quesiti.”La colonna sonora dello spettacolo è affidata al compositore sulmonese  Patrizio MariaD’Artista  alla   sua   prima   collaborazione   con   il   progetto  Theatron   Teatro   antico   allaSapienza “è un grande privilegio poter lavorare in un progetto di rilevanza internazionale,un orgoglio Italiano” queste le sue parole.Con il   1°   posto in   “Classics  &  Ancient   History”,  Sapienza  Università  di  Roma   torna  aessere   leader   mondiale   degli   studi   classici   nel   QS   Ranking   by   Subject   2021,   unicaUniversità   Italiana   a   vantare   un   primo   posto   assoluto   a   livello   internazionale.   Tra   leoperazioni culturali che hanno contribuito a questo brillante risultato, la Magnifica RettriceAntonella Polimeni  ha menzionato il Progetto Theatron - Teatro Antico alla Sapienza,progetto coordinato della prof.ssa Anna Maria Belardinelli".








Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :