---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Oltre 100milioni di pass. Maxi code per i tamponi- Covid, picco di nuovi casi in Gb. Sono 45mila ma i morti calano- Stretta su monopattini e smartphone al volante- Seggi aperti, si vota per scegliere 65 sindaci- Colpo di fucile uccide 15enne. A esploderlo il fratellino- Record di Green pass emessi. Ieri sono stati oltre 860mila-

news

PRIMO PIANO

BALLOTTAGGI, AFFLUENZA IN ITALIA IN CALO RISPETTO AL PRIMO TURNO. A SULMONA ORE 19.00 DEL 31,53%. 65 COMUNI AL VOTO OGGI E LUNEDÌ

A Sulmona: Ballottaggio affluenza ore 19. Alle urne il 31, 53 per cento SULMONA - Si sono insediati i seggi e sono cominciate le operazioni...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

venerdì 24 settembre 2021

IL MINISTRO ORLANDO IL 27 E 28 SETTEMBRE IN ABRUZZO, IL PROGRAMMA DELLA VISITA ORGANIZZATA DAL PD REGIONALE. LUNEDI' 27 A SULMONA


SULMONA - Il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, sarà in Abruzzo lunedì 27 e martedì 28 settembre, in una visita organizzata dal Partito Democratico regionale. Lunedì 27 settembre alle 13.30 a Sulmona, presso la sede del Pd in Corso Ovidio 226, parteciperà alla conferenza stampa di presentazione della Conferenza delle lavoratrici e dei lavoratori, promossa dal Pd Abruzzo. Alle 14.30 parteciperà a un incontro elettorale sempre a Sulmona, a Palazzo San Francesco. Alle 21 prenderà parte a un’iniziativa elettorale a Lanciano.Martedì 28 settembre alle 10.30 a Vasto incontrerà le delegazioni dei lavoratori di Riello, Brioni, Sevel, Pilkington e Denso e alle 11.45, sempre a Vasto, parteciperà a una conferenza stampa nell’ambito della campagna elettorale.Il segretario del Pd Abruzzo, Michele Fina, sottolinea che la visita del ministro “ha un taglio fortemente operativo. Il ministro Orlando parteciperà e sosterrà pubblicamente alcuni dei nostri candidati alle elezioni amministrative, ma anche l’iniziativa della Conferenza delle lavoratrici e dei lavoratori del Pd Abruzzo e incontrerà i lavoratori che stanno affrontando difficili vertenze. Mai come in questa fase il tema del lavoro è decisivo, e la presenza dello Stato fondamentale per accompagnare i processi di cambiamento e transizione, per fornire protezione ai lavoratori”.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :