---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE NAZIONALI - Oggi la rosa del centrodestra. Da Letta-Renzi no a Frattini- Fumata nera ma si tratta. Salvini vede i grandi elettori- Migranti morti nella traversata in 280 sbarcano a Lampedusa- Covid, superati i 10 milioni di contagiati in Italia- Giornata di incontri con Draghi e tra leader. Si è aperto il dialogo Salvini-Letta-Conte- 'Siamo al plateau della curva Omicron. 87% gli immunizzati'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 9 giugno 2021

AVEZZANO: OPERAZIONE ANTIDROGA, IL SINDACO ENCOMIA LA POLIZIA LOCALE

AVEZZANO - "Il primo cittadino elogia anche l’unità cinofila della Guardia di Finanza    Scacco alla gang dello spaccio a San Pelino: il sindaco, Gianni Di Pangrazio, soddisfatto per l’operazione, encomia la Polizia locale -delegata   alle indagini dalla Procura della Repubblica- e ringrazia il comando provinciale della Guardia di   Finanza  per   la   preziosa   collaborazione  dell’unità  cinofila.  Al   corpo   dellapolizia locale -ancora impegnato nel proseguo delle indagini- nella persona del comandante,   Luca   Montanari,   il   sindaco,   a   nome   della   città,   ha   voluto testimoniare i più sentiti ringraziamenti “per la precisa, efficace e ineguagliabile operazione di polizia giudiziaria e di sicurezza pubblica”.   “L’elevata professionalità e l’eccellente abilità operativa dimostrate sul campo, anche in prima persona”, ha scritto Di Pangrazio a Montanari, “ha reso possibile portare a termine con successo una importante indagine che la Procura della Repubblica aveva delegato al corpo di Polizia locale di Avezzano. L’azione ha consentito di assestare un duro colpo a un insediamento criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti attivo e ben radicato nel nostro territorio che tanto  allarme e preoccupazione  aveva  destato nella  comunità locale.  Tutto il corpo della Polizia locale ha saputo dare prova esemplare di capacità operativa, ferma determinazione e alto senso del dovere in un’attività di polizia altamente rischiosa e dalle dimensioni qualitative e quantitative sicuramente importanti, riscuotendo il plauso e la riconoscenza dell’amministrazione comunale e della città tutta”.     Il sindaco, quindi, ha assegnato un encomio al comandante e a tutti gli agenti, uomini   e donne, che hanno   partecipato all’operazione guidata sul campo da Montanari, “per l’eccellente competenza, nonché per la disponibilità, lo sprezzo.

       

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :