---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'A Mariupol 200 cadaveri in un rifugio'. Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia- Il primo treno con un carico di grano ucraino è in Lituania- Kiev: 'Bombardamenti a Severodonetsk'. 'Russi preparano offensiva su Zaporizhzhia'- Biden: 'Ambiguità strategica Usa su Taiwan non è cambiata'- Falcone, Ranucci: perquisizioni della Dia a Report e a Mondani-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

PRIMO PIANO

NON SI FERMANO ALL’ALT E FUGGONO: DUE GLI ARRESTATI

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

giovedì 27 maggio 2021

TRIBUNALI MINORI. MORRONE (LEGA): "PRESIDI NECESSARI È INDISPENSABILI CHE RAPPRESENTANO UN SERVIZIO AI CITTADINI E VANNO QUINDI TUTELATI E DIFESI"

ROMA - “Mi batto da tempo contro la soppressione e l’accorpamento dei presidi della giustizia, presidi che non sono meno importanti di quelli sanitari e della sicurezza. Questi presidi rappresentano un servizio ai cittadini e vanno quindi tutelati e difesi. E’ indispensabile rivisitare la geografia giudiziaria e rivedere la riforma voluta dal Pd, incentrata su dannose soppressioni di tribunali. In questo senso l’Abruzzo deve essere una regione pilota. Oggi, insieme al collega deputato Luigi D’Eramo e al consigliere comunale di Avezzano, Tiziano Genovesi ho incontrato sindaci, presidenti di provincia e degli Ordini forensi abruzzesi per sostenere la loro battaglia contro il taglio di quattro tribunali, oltre ad Avezzano e Sulmona, in provincia dell’Aquila, anche a Lanciano e Vasto, in provincia di Chieti”.Così in un post Facebook il deputato della Lega, Jacopo Morrone.

Nessun commento: