ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sit-in per i due studenti arrestati. Sciopero della fame e incatenati, cresce la protesta alla Sapienza- Usa: "La risposta di Israele sarà un attacco limitato in Iran"- Teheran avverte Israele: "Pronti ad usare un'arma mai utilizzata"- Draghi: "Proporrò un cambiamento radicale per l'Unione europea"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi - Rischio pluriclasse a Caramanico Terme, scoppia la protesta-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

PREMIO “GILBERTO MALVESTUTO” SECONDA EDIZIONE, CERIMONIA DI PREMIAZIONE

SULMONA - "Un uomo che ha fatto la storia di questa città e quella dell’Italia intera, insieme ai partigiani della Brigata Maiella, las...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 15 novembre 2017

"NERO E' IL CUORE DEL PAPAVERO", IL LIBRO DI PATRIZIA TOCCI SARA' PRESENTATO A SULMONA

SULMONA - Con il patrocinio dell'associazione Giostra Cavalleresca domani, giovedì 16 novembre, alle 16.30, nella sede dell'Archivio di Stato di Sulmona, in viale S.Antonio, sarà presentato il libro "Nero è il cuore del papavero" di Patrizia Tocci. "Nero è il cuore del papavero" è un racconto sulle tracce della memoria che si sviluppa attraverso la figura di un padre che non c’è più, ma di cui restano i gesti, le parole, le abitudini. È la fine di un mondo contadino che s’intreccia ai
profumi, agli odori, rumori, colori scomparsi dalla realtà ma non dalla memoria. Attraverso il dialogo dell’autrice con l’ombra del padre, riemerge una civiltà che sta scomparendo ma che ha formato le nostre categorie mentali. L’infanzia del padre e quella della figlia si confondono, si chiamano e si assomigliano, nel ritrovare radici universali e profonde. Pagine da cui trapelano sentimenti duri come il mallo di una noce e limpidi come l’acqua delle sorgenti montane, in un continuo passaggio tra presente e passato, in un legame tenuto in piedi dagli alberi, dalle primule che rinascono testarde, dai papaveri che continuano a splendere per una notte sola. Sostanzialmente un viaggio nelle dimensioni interiori del tempo, in cui il presente ritrova nel passato il filo conduttore dell’esistenza e lo utilizza per fare spazio al futuro. Patrizia Tocci è vincitrice del Premio nazionale per la narrativa "Vittoriano Esposito" come migliore autrice abruzzese. All'incontro di presentazione accanto all'autrice interverranno Domenico Taglieri, presidente onorario dell'associazione Giostra Cavalleresca e Maria Paola Giorgi, rappresentante del Comitato per la Comunicazione Culturale della Città di Avezzano. Introduce e coordina i lavori Roberta Maiolini. Gli intermezzi musicali saranno curati da Michele Avolio.