ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il Foglio, Ilaria Salis si candida con Avs alle Europee- Amadeus a Warner Bros. Discovery, sviluppo di nuovi format. Accordo quadriennale- Il G7 conferma il suo "convinto sostegno" a Kiev - "Improbabile un attacco contro l'Iran fino a fine Pasqua ebraica"- Teheran: "Pronti a colpire i nemici con i jet supersonici russi"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Neve sui monti d'Abruzzo, ai Piani di Pezza -11.4°C - Rischio pluriclasse scongiurato, vertice all'Ufficio scolastico- Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi -

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

LA CITTÀ DI PESCINA E L'UNIVERSITÀ D'ANNUNZIO INSIEME PER IL COMPLEANNO DI SILONE

PESCINA - "Pescina in festa: il Primo Maggio 2024, in occasione del 124esimo anniversario della nascita di Ignazio Silone, la Città di ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 novembre 2017

I CAPIGRUPPO CONSILIARI DEL COMUNE DI SULMONA: "LA SINDROME CONFUSIONALE DEMOCRATICA"

SULMONA - "Il pd di Sulmona, che da anni vive una sorta di stato confusionale permanente, ogni due giorni dichiara la sua esistenza in vita attraverso farneticanti comunicati stampa.
Non comprendiamo, tuttavia, come si possa contestare il decreto relativo al riordino della rete ospedaliera quando ad acconsentire a quel decreto fu proprio uno dei principali collaboratori di Silvio Paolucci, ed esperto in materia sanitaria, prof Bruno Di Masci all'epoca componente della segreteria dell'assessore.

Ci chiediamo se la segreteria cittadina il suo presidente e il suo segretario che hanno “rinnovato” il pd locale , con fare “rigoroso e costruttivo” sono a conoscenza che Di Masci era collaboratore di Paolucci all’epoca della redazione del piano sanitario.
Inoltre, i membri della segreteria del partito della confusione, dovrebbero sapere che per una idea gli uomini, ma quelli veri , sono disposti a tutto, altrimenti si fanno solo chiacchiere da bar a cui peraltro ci hanno abituato.

La delibera approvata in Consiglio Comunale ribadisce l’indispensabile riconoscimento per l’Ospedale di Sulmona come Ospedale del Centro Abruzzo.
Del resto vogliamo ricordare che esiste il decreto Lorenzin con il quale dobbiamo fare i conti.
Un confronto forte , leale con il territorio e la Città, come riportato nella delibera, attraverso una commissione ad hoc, è doveroso è imprescindibile per l’ottenimento del risultato migliore, che tutti vogliamo per la nostra Città, senza dimenticare i milioni di euro di investimento sull’ ospedale di Sulmon,a unico in Abruzzo ad aver ottenuto tali risorse per l’Ospedale.
E se questo non fosse ancora sufficiente, vogliamo consigliare ai prodi cavalieri senza macchia e senza paura, che possono andare a parlare con l’Assessore Paolucci e ottenere i risultati invece di fare comunicati spot.
In ultimo, ci fa sorridere la richiesta di consiglio straordinario da parte di chi in passato ha nominato assessori lampo e fatto cadere amministrazioni solo per il gusto di farlo a discapito della Città.

I CAPIGRUPPO CONSILIARI DEL COMUNE DI SULMONA

Fabio PINGUE
Roberta SALVATI
Luigi SANTILLI
Mauro TIRABASSI

AGGIORNAMENTO


"Nella mia piccola esperienza politica posso dire che ad oggi ho conosciuto politici e Politici !!!! Tantissimi con la p minuscola e pochissimi con la P maiuscola !!!
Il Gruppo dem continua a dimostrare grande senso di responsabilità ,di essere costruttivo e collaborativo mettendo da parte le vecchie logiche politiche che hanno logorato questa città
Mettere veti per creare problemi non fa parte del nostro essere.
Per questo motivo abbiamo favorito un discorso di squadra che di squadre, pensando che al momento questa fosse la soluzione più utile per il bene di Sulmona e dei suoi cittadini.
Con il Sindaco c'è un impegno a trovare ulteriori forme di valorizzazione di competenze  che il gruppo dem può esprimere.
Continuerò a lavorare con ancora più umiltà, tenacia e dovere.
Sono felice per l'ingresso in Giunta di due professionisti di spessore come Nicola Angelucci e Stefano Mariani a cui faccio i migliori auguri di buon lavoro.
Voglio ringraziare il dott. Paolo Santarelli per il lavoro svolto e Il contributo dato a questa amministrazione".

Roberta Salvati