ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sit-in per i due studenti arrestati. Sciopero della fame e incatenati, cresce la protesta alla Sapienza- Usa: "La risposta di Israele sarà un attacco limitato in Iran"- Teheran avverte Israele: "Pronti ad usare un'arma mai utilizzata"- Draghi: "Proporrò un cambiamento radicale per l'Unione europea"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi - Rischio pluriclasse a Caramanico Terme, scoppia la protesta-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

PREMIO “GILBERTO MALVESTUTO” SECONDA EDIZIONE, CERIMONIA DI PREMIAZIONE

SULMONA - "Un uomo che ha fatto la storia di questa città e quella dell’Italia intera, insieme ai partigiani della Brigata Maiella, las...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 ottobre 2017

POLIZIOTTO PENITENZIARIO BRUTALMENTE AGGREDITO DA UN TUNISINO SOTTOPOSTO AGLI ARRESTI

SULMONA - "Sono  appena venuto a conoscenza di una brutale aggressione, presso la Casa di Reclusione Sulmona, subita da un assistente capo di polizia penitenziaria ad opera di un immigrato tunisino presumibilmente senza  fissa dimora".-A riferirlo è Mauro Nardella segretario generale territoriale Uil PA Polizia penitenziaria-Il collega, 50 anni, amato e stimato da tutti per la sua innata umanità e professionalita'  sembrerebbe essere stato colpito da due violenti pugni sferrati con inaudita ferocia e senza alcun tipo di preavviso.
-precisa il sindacalista-Attualmente trovasi presso il locale pronto soccorso con una vistosa ferita lacero- contusa e una forte fuoriuscita di sangue.La prognosi è riservata.Il tunisino sembra essere stato arrestato ieri su un treno dalla Polizia di Stato.-continua Nardella-Al collega, espressione massima di bontà, a nome mio e della UIL faccio pervenire i migliori auguri di pronta guarigione.Stiamo pagando maledettamente la carenza di organico...Ad un organico già fortemente  deficitario si aggiungeranno altre 9 defezioni legate alla vincita di un concorso per vice ispettori e che non saranno riassegnate a Sulmona.-Chiosa il dirigente sindacale-.