ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 2 maggio 2024

ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITÀ ABRUZZESE: SARÀ PRESENTATO IN SPAGNA UN PROGETTO DELL’UNIVERSITÀ DI TERAMO SUI VITIGNI AUTOCTONI DELLA REGIONE


TERAMO - "Sarà presentato nel “Cuartel de Artillería” di Murcia, in Spagna, venerdì 3 maggio, il progetto di dottorato di Marta Pulcini sulla caratterizzazione genetico-molecolare e funzionale dei vitigni autoctoni abruzzesi per la valorizzazione della biodiversità.La presentazione del progetto, coordinato da Enrico Dainese direttore del Dipartimento di Bioscienze dell’Università di Teramo, avrà come protagonista il vitigno “Nero Antico di Pretalucente”, la cui caratterizzazione ha consentito la sua recente iscrizione come nuova varietà nel Registro nazionale delle varietà di vite, rendendolo a oggi il secondo vitigno a bacca rossa della regione Abruzzo.«Il progetto, finanziato dal Fondo per lo Sviluppo e per la Coesione dell’Unione Europea – ha spiegato Enrico Dainese – è il risultato di una sinergia tra il Dipartimento di Bioscienze e Tecnologie Agro-alimentari e Ambientali dell’Università di Teramo, il Comune di Gessopalena e il Comune di Murcia. La conferenza ha l’obiettivo di divulgare, con un’attività di disseminazione e di public engagement, i risultati ottenuti in un contesto europeo e di Smart City. Il programma della conferenza prevede l’intervento della dottoranda Marta Pulcini, con i risultati scientifici ottenuti nei tre anni di corso di dottorato in Biotecnologie cellulari e molecolari».
Tra gli altri sono previsti gli interventi di rappresentanti istituzionali di Murcia, tra cui Diego Avilés Correas, vice assessore alla Cultura e all’Identità della città spagnola; l’imprenditore Francisco Carreño, presidente della Denominazione di Origine “Bullas”; il vicesindaco del Comune di Gessopalena Giuseppe Tiberini. Al termine della conferenza ci sarà una degustazione del vino “Nero Antico di Pretalucente” e di altri vitigni autoctoni abruzzesi".

Nessun commento: