ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bonino: "Dialogo con Calenda? Dobbiamo farlo e sbrigarci"- Duemila persone sepolte dalla frana in Papua Nuova Guinea - "Raid di Israele su una zona umanitaria di Rafah"- Onu: 'Inaccettabile' l'attacco al megastore di Kharkiv. I morti sono almeno 11 - Meloni lancia 'teleMeloni', nuovo duello con Schlein -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale- Air Show annullato dopo la tragedia all'Aeroporto dei Parchi - Cartoons on the Bay, a Pescara 300 opere da 50 Paesi - "Marathon degli Stazzi", torna la gara di bike tra i rifugi-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

GRANDE SUCCESSO A ZANTE PER LA DELEGAZIONE DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA - " È stato il cavaliere Spiros Tzurakis a vincere il palio della Giostra di Zante e a portare via a cavallo, come da tradizion...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 13 aprile 2024

COLLE MORO PRESENTA LA NUOVA LINEA “MILA”


FRISA - "Montepulciano, Pecorino, Cococciola e Cerasuolo, sono i quattro vini caratteristici della nuova gamma. Sono quattro, dai colori, profumi e sapori diversi ma accomunati dallo stesso carattere, quello coinvolgente della nuova linea “Mila”. La cantina Colle Moro di Guastameroli di Frisa presenta, in occasione del Vinitaly di Verona, una nuova gamma di vini, espressione dei vitigni più caratteristici della Regione Abruzzo. A rappresentarli sono un Montepulciano d'Abruzzo, un Pecorino Terre di Chieti, una Cococciola Terre di Chieti e un Cerasuolo d'Abruzzo racchiusi in bottiglie elegantemente rivestite da etichette che rappresentano, grazie al loro particolare taglio, il volto di una donna: Mila.Questa nuova collezione di vini è infatti dedicata alla protagonista della celebre opera letteraria “La figlia di Iorio”, scritta nel 1903 dal poeta abruzzese Gabriele D'Annunzio, la stessa che, per salvare il suo amato Aligi dall’omicidio del padre che la seduceva, si assunse tutte le responsabilità e venne condannata al rogo.

Nasce così l’idea di rendere il profilo coraggioso di Mila protagonista anche sulla nuova linea Colle Moro che ne porta il nome, omaggiando inoltre uno dei più noti letterati italiani.

Quattro diverse tipologie di vino destinate al mercato italiano ed estero, frutto del costante lavoro di rinnovamento della cantina chietina, proposte non solo per rafforzare l'identità di alcuni dei più noti vitigni autoctoni abruzzesi ma anche per rispondere all'emergente richiesta dei winelovers; vini pensati per soddisfare una grande varietà di palati e adatti a numerosi abbinamenti gastronomici".

Nessun commento: