ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Venezia: Indagato il sindaco Brugnaro, arrestato l'assessore Boraso- Metsola presenta la candidatura: "Sfide imprevedibili, serve un Parlamento europeo forte"- Ovazione per Trump alla convention dei repubblicani- Biden: "Pronto al secondo dibattito con Trump, Vance un suo clone"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Processo Grandi Eventi a Pescara, sette condanne- Sentenza choc per sisma L'Aquila, morte colpa di 7 giovani -

Sport News

# SPORT # Calcio: parte il ritiro del Pescara, lascia il ds Delli Carri- Calcio: il Pescara ufficializza il tecnico Baldini-

IN PRIMO PIANO

I FUNERALI DEL SINDACO DI BUSSI SALVATORE LAGATTA, IN CENTINAIA PER L'ULTIMO SALUTO

BUSSI - "Decine di sindaci e il presidente della Anci Abruzzo Gianguido D'Alberto, e centinaia di cittadini per l'ultimo saluto...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 9 febbraio 2024

“PERCORSI DI MEMORIA”, DACIA MARAINI DIALOGA CON GLI STUDENTI TERAMANI NELL’AMBITO DEL PROGETTO DEL “DI POPPA-ROZZI”


TERAMO - "La scrittrice Dacia Maraini protagonista, lunedì prossimo a Teramo, del secondo incontro di “Percorsi di memoria: l’amicizia, il valore che unisce”, il progetto dell’Istituto d’istruzione superiore “Di Poppa-Rozzi” giunto alla terza edizione.Insieme alla giornalista Maria Rosaria La Morgia, la Maraini dialogherà sul suo libro Caro Pier Paolo (Neri Pozza 2022), scritto in occasione del centenario della nascita di Pasolini che contiene i ricordi della loro amicizia.L’appuntamento è al campus dell’Università, nell’aula magna Benedetto Croce a partire dalle ore 10,00 e si rivolge, come tutti gli appuntamenti del progetto, alle classi terze delle scuole secondarie di I grado della provincia di Teramo.Il dialogo tra la Maraini e La Morgia sarà preceduto dai saluti istituzionali del sindaco, Gianguido D’Alberto, di Fiammetta Ricci, delegata del rettore alle Pari Opportunità, di Caterina Provvisiero, dirigente scolastica del Di Poppa-Rozzi, dell’assessore regionale all’Istruzione, Pietro Quaresimale, del presidente del Bim, Marco Di Nicola, del direttore del Dipartimento di salute mentale di Teramo Domenico De Berardis e di Stefano Franchi, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Teramo.
Le promotrici dell’iniziativa, le docenti Giovanna Speca, Manola Di Felice e Wanda Ardizzi ringraziano le dirigenti scolastiche, i docenti e gli studenti delle scuole medie Savini di Teramo, Pagliaccetti di Giulianova, degli Istituti comprensivi di Sant'Onofrio-Campli, D’Alessandro di Teramo, di Civitella-Torricella, di Montorio-Crognaleto, di Notaresco e di Isola-Colledara per aver aderito con entusiasmo e partecipazione".

Nessun commento: