ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'ex portiere della Juventus Stefano Tacconi operato all'ospedale Molinette di Torino- Meloni: "Accordo al G7 su asset russi, non è una confisca"- Dopo la rissa alla Camera, opposizioni sul piede di guerra Martedì in piazza a Roma- Meloni: "Il vertice darà risultati" Sullivan: "L'aborto? Biden non cede sui valori"- I

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Spuntano coltelli nella rissa, sei giovani arrestati all'Aquila- Danni da Peronospora, sindaci chiedono alla Regione 80 milioni e aiuti dal Governo - Asl Chieti, strategia in 5 mosse per 'recuperare' 20 milioni - Violenze in centro all'Aquila, forze di polizia più visibili- Blitz dei carabinieri a Sulmona: serre di cannabis e 55g di cocaina, arrestato musicista 32enne -

Sport News

# SPORT # Thiago Motta è il nuovo allenatore della Juventus - Buffon: "L'Italia sottostimata ma è molto competitiva"- Via libera per il Taranto a Castel di Sangro- Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

TAGLIO DEL NASTRO PER L'INFOPOINT DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA VIDEO - In via Antonio De Nino, (negli spazi della ex cartoleria Brugnera), è stato inaugurato  il primo Infopoint della Giostra ca...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 27 aprile 2023

PARTE IL NUOVO PROGETTO DELLA LND ABRUZZO E DELL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PROMOZIONE DEL CALCIO FEMMINILE NELLE SCUOLE “GIOCA CON NOI, FACCIAMO SQUADRA”

L'AQUILA - "Parte il nuovo progetto di promozione e diffusione del calcio femminile della LND Abruzzo, in sinergia con il Coordinamento Educazione Motoria, Fisica e Sportiva dell’Ufficio Scolastico Regionale, rivolto alle scuole. Si chiama “Gioca con Noi, facciamo squadra” ed è un torneo di calcio a 8 in cui s’incontreranno Istituti Scolastici di primo e secondo grado aderenti al progetto stesso, inizialmente su scala provinciale e poi regionale, con una giornata dedicata alle finali tra le vincenti dei tornei provinciali, in programma all’Aquila a fine maggio. Una giornata conclusiva che prevede anche il convegno annuale “Il calcio femminile, per noi una questione di cultura”.
Obiettivo del progetto è promuovere il calcio femminile, favorendo lo sviluppo di “una nuova cultura calcistica nelle future generazioni”, nell’ottica dell’integrazione e dunque nel rispetto della diversità di genere. L’idea prevede una serie di azioni educative integrate rivolte ad affrontare i valori del nostro calcio, quali il rispetto reciproco, quello della lealtà e della legalità, la coesione e l’inclusione sociale, la sportività e il fair play, nonché ovviamente favorire l’attività motoria di base del Calcio a 8 o a 11.

La soddisfazione di Ezio Memmo, presidente LND Abruzzo: “Lavorare in perfetta linea con l’Ufficio Scolastico Regionale è un passaggio naturale per la crescita del nostro calcio. Partire dalle bambine è una strada segnata se vogliamo dare un futuro al calcio femminile abruzzese. Questo è il momento per dar vita a progetti nuovi e di lunga visione, di idee ne abbiamo tante, la prima edizione di questo Torneo scolastico si inserisce in un insieme di attività che ci vedono già in campo con altre iniziative. Ringrazio Antonello Passacantando per essere al nostro fianco”.

Per Antonello Passacantando, coordinatore Educazione Motoria, Fisica e Sportiva dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo: “Collaborare con le Federazioni in progetti che abbiano a cuore la crescita dei nostri e delle nostre giovani è per noi un valore aggiunto. Da questo anno scolastico in corso con la LND Abruzzo abbiamo avviato una bellissima sinergia proprio a partire dal calcio femminile. L’interazione tra più attori è importante per raggiungere l’obiettivo, ossia far sì che le ragazze svolgano attività fisica anche fuori dall’orario scolastico”.

Per la responsabile Calcio femminile della LND Abruzzo, Laura Tinari: “Il rapporto con il mondo scolastico è uno dei capisaldi del progetto di crescita calcio femminile dei prossimi anni nella nostra regione. Intendiamo coinvolgere le studentesse di tutte le età e il corpo docente in attività di sensibilizzazione che prevedono sia azioni culturali che in campo, solo così potremmo far nascere e crescere una nuova generazione di giovani calciatrici appassionate e impegnate”.


Di seguito il calendario delle fasi provinciali:

-  Teramo, venerdì 28 aprile ore 9.00, Stadio “G. Bonolis”;
-    Pescara, martedì 2 maggio ore 9.00, Antistadio “A. Flacco”;
-    Chieti, data in via di definizione, Campo sportivo Celdit;
-    L’Aquila, lunedì 15 maggio ore 9.00, Campo Federale.

Nessun commento: