ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'ex portiere della Juventus Stefano Tacconi operato all'ospedale Molinette di Torino- Meloni: "Accordo al G7 su asset russi, non è una confisca"- Dopo la rissa alla Camera, opposizioni sul piede di guerra Martedì in piazza a Roma- Meloni: "Il vertice darà risultati" Sullivan: "L'aborto? Biden non cede sui valori"- I

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Spuntano coltelli nella rissa, sei giovani arrestati all'Aquila- Danni da Peronospora, sindaci chiedono alla Regione 80 milioni e aiuti dal Governo - Asl Chieti, strategia in 5 mosse per 'recuperare' 20 milioni - Violenze in centro all'Aquila, forze di polizia più visibili- Blitz dei carabinieri a Sulmona: serre di cannabis e 55g di cocaina, arrestato musicista 32enne -

Sport News

# SPORT # Thiago Motta è il nuovo allenatore della Juventus - Buffon: "L'Italia sottostimata ma è molto competitiva"- Via libera per il Taranto a Castel di Sangro- Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

TAGLIO DEL NASTRO PER L'INFOPOINT DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA VIDEO - In via Antonio De Nino, (negli spazi della ex cartoleria Brugnera), è stato inaugurato  il primo Infopoint della Giostra ca...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 marzo 2023

OSPEDALE DI SULMONA, OCULISTICA: PRECISAZIONE ASL

SULMONA - "In merito all’articolo riguardante le criticità del reparto di Oculistica del Presidio Ospedaliero di Sulmona sulla gestione degli interventi di cataratta per problemi riguardo l’approvvigionamento di materiale, interviene il Dott. Fabio Di Censo responsabile dell’unità operativa. “I ritardi di approvvigionamento – ha dichiarato – sono in grossa parte legati  ai ritardi globali ed a livello internazionale su tutti i materiali tecnologicamente evoluti e in parte legati anche all’aumento progressivo e considerevole degli interventi eseguiti nel nostro Presidio, che non hanno consentito una richiesta del fabbisogno per permettere all’amministrazione di garantire le forniture in tempo utile. Infatti, per quel che ci riguarda al Presidio di Sulmona, nell’arco temporale che va da gennaio a marzo 2022 abbiamo eseguito 145 interventi di cui 56 cataratte. Nello stesso periodo del 2023 sono stati eseguiti 266 interventi di cui 145 cataratte, quindi quasi il triplo di cataratte rispetto all’anno scorso, e per questo le previsioni di stima del fabbisogno sono state inferiori all’entità delle prestazioni erogate”. “A questo si aggiunge – conclude il Dott. Di Censo – che le gare per i dispositivi oggettivamente impegnano tempo, ma purtroppo sono leggi e regole nazionali, dalle quali non ci si può svincolare ed avendo lavorato tanti anni in Lombardia tra Varese e l’Oftalmico di Milano, posso tranquillamente confermare che sono tempi del tutto simili”.
 



Nessun commento: