news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ecatombe in Turchia e Siria Erdogan nei luoghi del sisma- Mattarella, Benigni e Ferragni nella prima serata di Sanremo- Sono oltre 6.200 le vittime del terremoto. 'Ad Aleppo una catastrofe, serve tutto'- Oltre 5mila morti, si scava tra le macerie. Biden chiama Erdogan. Disperso un italiano-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PROROGA TRIBUNALI ABRUZZESI, FINA: “ORA CONDIVIDERE PROPOSTA PER RIAPERTURA DEFINITIVA”

L'AQUILA - “L’approvazione in Commissione Affari costituzionali e Bilancio del Senato, in seduta congiunta, della proroga per i tribunal...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 21 gennaio 2023

BRIGATA MAIELLA, INAUGURATO IL MONUMENTO A PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - Si è tenuta questa mattina l'inaugurazione del monumento alla Brigata Maiella, Medaglia d'oro al valor militare, realizzato all'interno della Villetta comunale in via Nazario Sauro. La cerimonia è stata preceduta dal raduno in Piazza Madonna della Libera con gli interventi delle autorità. Il monumento è stato realizzato nei mesi scorsi, dopo che l'Amministrazione comunale ha accolto la richiesta dell'Associazione Nazionale ex Combattenti del Gruppo Patrioti della Brigata Maiella, portata avanti da un gruppo di cittadini pratolani che ha contribuito  alla realizzazione della struttura in onore dei volontari e dei cittadini pratolani della Brigata fondata a Casoli il 5 dicembre del 1943, operativa nella guerra di liberazione dal nazifascismo e unica a combattere al di fuori del suo territorio. La Villetta comunale è intitolata da aprile 2016 ai volontari della Brigata Maiella.

"Abbiamo voluto fare un passo in più sostenendo la realizzazione del monumento", sottolinea il Sindaco Antonella Di Nino, "per tramandare la memoria storica e ricordare il sacrificio di chi, da questa parte del nostro territorio, offrì la propria vita per restituire al paese la libertà e la democrazia".

È stato inaugurato questa mattina il monumento alla Brigata Maiella, decorata di medaglia d'oro al valor militare, realizzato all'interno della villetta comunale di Via Nazario Sauro. Alla presenza delle autorità civili e militari, delle associazioni e dei rappresentanti delle istituzioni e di tanti cittadini che hanno sfidato la neve e il freddo, il taglio del nastro è giunto dopo l'alza bandiera e l'inno nazionale. La manifestazione è stata aperta dal corteo partito da Piazza Madonna della Libera.Belli e spontanei gli interventi degli alunni delle scuole, a seguire quello di apertura del Sindaco Antonella Di Nino che ha ringraziato tutti i cittadini che hanno contribuito alla realizzazione dell'opera in marmo, "a partire da Vincenzo Margiotta e Roberto Santilli. Abbiamo sostenuto questa iniziativa senza esitazioni". "È una giornata importante per l'intera comunità", ha sottolineato poi il primo cittadino, "con questo riconoscimento ai tanti volontari del territorio e ai pratolani che combatterono nella Brigata Maiella nella guerra di liberazione per affermare la libertà e la democrazia. Un sacrificio che vogliamo rendere vivo, ogni giorno, con la realizzazione di questo monumento, perché rappresenti un monito anche per i nostri giovani". Alla fine della guerra di liberazione dal nazifascismo, la Brigata Maiella, fondata a Casoli il 5 dicembre del 1943, contò 55 caduti, 19 prigionieri, 151 feriti. Tra questi 5 caduti e 7 feriti erano cittadini di Pratola Peligna.
"Quando un'idea viene fuori dalle coordinate di  cuore, fede e coscienza, va realizzata. Se non avviene non è giusto e non è corretto di fronte all'umanità"








Nessun commento: