---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Allarme in Ue, rubate le chiavi per generare i Green pass- Sigfrido Ranucci, 'Sotto scorta 24/24, due killer vorrebbero colpirmi'- Si tratta su tasse e pensioni. I sindacati vedono Draghi- Manovra al rush finale, sale la tensione sulle pensioni- Stretta sui monopattini. Riparte l'ecobonus per l'auto-

news

PRIMO PIANO

PRATOLA PELIGNA, TERZA DOSE VACCINAZIONI

PRATOLA - " Attiva dalle 12 di oggi la piattaforma per gli over 60. Sarà attiva dalle ore 12 di oggi mercoledì 27 ottobre 2021, la piat...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

giovedì 23 settembre 2021

PRIMO GIORNO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE PER 60 GIOVANI VOLONTARI DEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA, AVVIATI I PROGETTI DELL’AREA PROTETTA NELLE 34 SEDI DI ACCOGLIENZA

SULMONA - "Lo scorso 16 settembre sono stati avviati i Progetti di Servizio Civile Universale del Parco Nazionale della Maiella; 60 giovani volontari hanno iniziato il Servizio nelle Sedi del Parco e nelle Sedi di Accoglienza dei 17 Comuni che collaborano con l’area protetta.La tutela e la conservazione della biodiversità abbinate alla valorizzazione ed alla promozione culturale e sociale, costituiscono i temi che saranno approfonditi e sui quali saranno impegnati i volontari per un intero anno.Per il Presidente Lucio Zazzara “il Servizio Civile rappresenta un’opportunità di crescita per i volontari, ma certamente anche per il Parco. Un anno di esperienze e di condivisione di valori, un anno per approfondire le problematiche della gestione, ma anche grandi soddisfazioni. I volontari certamente aiuteranno il Parco a raggiungere gli obiettivi di protezione e valorizzazione delle straordinarie peculiarità naturalistiche e culturali del nostro territorio”.

Il Parco Nazionale della Maiella è stato il primo Ente Parco in Italia ad ottenere l’iscrizione dell’Elenco degli Enti di Servizio Civile Universale. Un traguardo importante che si concretizza oggi con la partenza del primo Programma “Maiella, Natura e Cultura” e dei due Progetti “Maiella, scrigno di biodiversità” e “Maiella, cultura dell’accoglienza e sviluppo sostenibile”, scelto da oltre 130 giovani aspiranti volontari.

“Una grande opportunità per i giovani locali, ma anche per i giovani che provengono da fuori Regione”, afferma il Direttore Luciano Di Martino, che sofferma altresì la sua attenzione sull’importanza delle attività nelle quali saranno coinvolti i giovani: dalla promozione di eventi, alla manutenzione del territorio, fino a collaborare nei progetti che vedono impegnati il Parco: dalla tutela della fauna e della flora, all’efficientamento energetico, alla mobilità sostenibile, alla cura delle aree faunistiche e dei giardini botanici".


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :