---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mosca pronta allo stop. Onu: 'Non staccare'. Sì di Putin alla missione Aiea a Zaporizhzhia- Meteo estremo e cambiamento climatico, in tutto il mondo più paura e consapevolezza- Meloni: 'Letta discredita l'Italia'. La replica: 'Lei propone follie'- Ucciso da moglie e figli recuperato il cadavere-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - 60^ EDIZIONE SVOLTE DI POPOLI

mercoledì 25 agosto 2021

CARABINIERI FORESTALI INTERVENGONO PER L’ORSO JUAN CARRITO CHE, A CAUSA DI UN MALORE, SI ERA RIFUGIATO IN UNA GROTTA, NEI PRESSI DEL CENTRO ABITATO DI VILLALAGO

"I militari hanno atteso l’intervento del veterinario, sorvegliando la zona per allontanare le numerose persone che si erano avvicinate, incuriosite".VILLALAGO - "Il personale della Stazione Carabinieri Forestale di Scanno (AQ) è intervenuto ieri pomeriggio presso il chiosco di “Prato Cardoso” di Villalago (AQ) dove, all’interno di una grotta, giaceva un orso in evidente stato di difficoltà.
I militari hanno richiesto l’intervento del Veterinario del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che, una volta narcotizzato l’animale, provvedeva ad effettuare la visita, le analisi ed alla sostituzione del radio collare.L’orso era stato già catturato in precedenza e monitorato dal Parco: si tratta di Juan Carrito che, in questi giorni, si è spinto più volte verso l’abitato di Villalago anche in cerca di cibo.Al risveglio dalla narcosi, il plantigrado si è dileguato lentamente nel bosco e solo nella mattinata di oggi, 25 agosto, i militari lo hanno avvistato nuovamente mentre si aggirava nei pressi di Villalago.
Il veterinario ha formulato diverse ipotesi circa il malore dell’animale: indigestione, intossicazione o stress. Il riscontro si potrà fare con i risultati delle analisi".

Nessun commento: