ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - La Camera Usa vota oggi gli aiuti per Ucraina e Israele - Gli sprechi della P.a valgono in Italia 500 miliardi di euro - Bombardata una base militare filo-iraniana in Iraq, un morto - Operaio morto stritolato nel Milanese - Mosca, nella notte abbattuti 50 droni ucraini - Israele attacca l'Iran con i droni, Teheran minimizza e avverte:"Non fate altri errori"- L'Iran, "attacco fallito, droni abbattuti e nessuna vittima"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Uccise per una bevuta negata, confermato l'ergastolo a 31enne- Disabile si lancia con il paracadute, l'impresa di un 52enne - Comune Sulmona ricorre al Consiglio di Stato contro metanodotto- Neve in ritardo, impianti restano chiusi in Alto Sangro-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

LO SPORT PARALIMPICO VERSO PARIGI 2024, CONVEGNO CONVIVIALE DEL PANATHLON DI SULMONA

SULMONA VIDEO - " Il Panathlon Club Sulmona ha inaugurato le attività del nuovo biennio con una conferenza-conviviale dal titolo evoca...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 25 giugno 2016

TORNA A VIVERE IL “PIAZZALE”

SULMONA - E’ tornato a vivere per un intero giorno il “Piazzale” della Cattedrale grazie all’iniziativa portata avanti da quelli che, a distanza di anni, si definiscono sanpanfilini. Loro che in quel piazzale hanno trascorso un lungo periodo dalla fanciullezza all’adolescenza. Erano tempi diversi, quelli, segnati dalla semplicità. Non esistevano ancora le sale giochi e i social network e, quindi, il luogo di ritrovo di tanti era la Cattedrale.
Un’epoca che sembra lontana quando il telefono era “nero” ed era appeso al muro e quando tutto sembrava essere più semplice ma non perché la vita era più facile ma perché si era ragazzi e perché ci si accontentava del solo fatto di volersi bene, di frequentarsi e di stare il più tempo possibile insieme.

Ci si accontentava del poco. Quel poco che oggi rimane trasformandosi in qualcosa di meraviglioso. Quei ragazzi oggi cresciuti, nonostante non siano tutti residenti a Sulmona, hanno voluto ritrovarsi per una giornata intera. Una giornata segnata da una messa celebrata alle 18.30 da don Vittorio D’Orazio, guida spirituale per intere generazioni, che ha compiuto già 102 anni. Una vita passata fra quei giovani che conosce personalmente uno per uno e che ha visto crescere ed andare via da quel “Piazzale” tanto caro. Una sana commozione fatta di abbracci e di ricordi che forse nella quotidianità di oggi si perde facilmente. La serata è terminata con una cena organizzata nel Borgo di San Panfilo rione della Giostra Cavalleresca con circa cento commensali.

 Barbara Delle Monache